All for Joomla All for Webmasters

 

Madonnapellegrina

 E’ sempre bello quando, all’interno di una famiglia, si raggiungono tappe significative che scandiscono la vita di persone unite dalla forza dell’amore,  sottolineandone la loro storia. Nascite, matrimoni, anniversari  diventano così momenti di festa e condivisione di gioie, ma anche di difficoltà, a volte dolori,  che segnano il quotidiano scorrere dell’esistenza. Insieme alla nostra famiglia, per noi cristiani esiste una famiglia più grande che potremo chiamare Famiglia di famiglie: è la nostra Parrocchia che, se vissuta nel suo vero significato,  può diventare luogo in cui si rafforzano i rapporti umani, si intensificano le relazioni personali, si vive in comunione, in continuo atteggiamento di accoglienza, dialogo e condivisione.Ebbene per la nostra Parrocchia si stanno avvicinando date particolarmente significative: il 31 luglio di questo anno ricorrerà il 50° anniversario dell’inizio solenne dell’attività parrocchiale  con l’ingresso del primo Parroco Don Giuseppe; il 2017 ricorderà invece, a settembre, il 50° anniversario della prima festa della Madonna Pellegrina. Date così significative non possono essere lasciate trascorrere senza sottolineare con forza l’appartenenza alla nostra Comunità. Credo, quindi, sia dovere di ciascuno di noi adoperarsi per rendere significativa e spiritualmente arricchente questa occasione, partecipando e proponendo iniziative che facciano vivere a tutti coloro che vorranno approfittarne,  questo momento di grazia.Le manifestazioni potrebbero essere organizzate lungo tutto il periodo dal luglio 2016 al settembre 2017, proprio per sottolineare l’intensa unione tra noi Chiesa pellegrinante e la Madre che si è fatta pellegrina per amore dei suoi figli.Insieme alla parte spirituale, sarebbe poi molto interessante riuscire a far conoscere a tutti la vita di questi primi 50 anni della Parrocchia pubblicando un’opera che racchiuda, anche da un punto di vista storico, gli avvenimenti più significativi vissuti insieme.Sarà bello collaborare insieme per la riuscita di un così importante avvenimento;  per questo, tutti coloro che intendono dare il proprio contributo di idee e disponibilità, sono invitati a comunicarlo a don Giuseppe.

 

 
Vai all'inizio della pagina