All for Joomla All for Webmasters

Pastorale carceraria 5Con un pellegrinaggio della immagine della Madonna Pellegrina all'interno delle sezioni, dall'11 al 25 ottobre 1997, un gruppetto di sette catechisti con il parroco Don Cipollini costruì un ponte tra la parrocchia e il carcere di Massa, che si trova proprio nel territorio parrocchiale. In quella occasione, come testimoniò "Il Ponte" nel numero del febbraio-marzo '98, i detenuti, al termine della Messa presieduta dal Vescovo Monsignor Binini, testimoniarono la loro solidarietà alle popolazioni delle Marche e dell'Umbria colpite dal terremoto, offrendo la somma di un milione e quattrocentomila lire. LOGO Madonna PellegrinaQuei giorni non furono un episodio isolato ma segnarono l'inizio di un rapporto costante tra la parrocchia ed il carcere, rapporto che non si è ad oggi interrotto neanche nei mesi estivi.

Vai all'inizio della pagina